Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Bagno in stile moderno, i nostri consigli.

Innanzitutto, se si vuole semplicemente dare un nuovo tocco di stile alle pareti, per vivacizzare la toilette basta molto poco, grazie alla grande varietà di colori disponibili in commercio. Preferibilmente è opportuno scegliere tonalità chiare e delicate, soprattutto se le dimensioni sono piuttosto ridotte, in maniera tale da donare all'ambiente maggiore luminosità e freschezza. É consigliabile giocare con pochi elementi decorativi, evitando motivi troppo elaborati che appesantirebbero il contesto abitativo. Meglio scegliere delle soluzioni cromatiche a tinta unita, che esaltino con armonia la pavimentazione, inclusi i differenti complementi d'arredo.

Oppure si può cambiare l'aspetto del pavimento, impiegando apposite resine o sostituendo direttamente le vecchie piastrelle, applicando, con l'apposito e specifico collante, quelle nuove. In questo caso è appropriato scegliere dei prodotti che soddisfino il proprio gusto creativo. Senza per questo dimenticare la funzionalità, elemento indispensabile per mantenere e facilitare la sistemazione e la pulizia quotidiana. 

Se invece l'intenzione è di cambiare integralmente le superfici orizzontali, il gres porcellanato, il legno, la pietra e il mosaico sono solo alcune delle tante pratiche soluzioni, proposte dalle aziende leader del settore per l'arredo. 

Generalmente, trasformare il proprio bagno in una stanza dal design moderno e curato, permette di optare tra tante soluzioni disponibili sul mercato. Le tendenze contemporanee vengono declinate sia nei modelli di sanitari che nei moduli da corredare.

Linearità pulite e geometrie minimali definiscono lo spazio, regalando un'atmosfera piacevole e armoniosa. Ad esempio i piatti doccia a filo pavimento incorniciati da pregiate ante in cristallo temperato, i lavandini e gli elementi sospesi o a filo muro e ancora i moduli pensati per sfruttare al meglio lo spazio verticale delle pareti. Infatti, sono veramente tante le possibilità per trovare lo stile che meglio corrisponda alle proprie esigenze. Il bianco rimane sempre il colore più apprezzato per i sanitari ma in alternativa si possono preferire delle tonalità più scure, come il grigio e il nero, adatte per stanze da bagno capienti. L'attuale design impone l'utilizzo di forme nette e decise, da abbinare a mobili che richiamino tonalità naturali e calde, come quelle del legno. 

Per creare un ambiente unico sotto ogni aspetto, è fondamentale che oltre a rinnovare l'arredo bagno, si sviluppi un adeguato sistema di illuminazione. La luce deve offrire la possibilità di essere sia diretta che soffusa, l'ideale è scegliere dei faretti regolabili da posizionare vicino allo specchio, così da dare la massima visibilità, offrendo un fascio luminoso deciso. Inoltre, utilizzare in un bagno di tendenza una sorgente da applicare al soffitto, per ottenere una luminosità diffusa generale, permette di usufruire di un contesto più riposante. 

Apposite combinazioni vengono progettate per coniugare all'indispensabile praticità, un'estetica curata in ogni singolo dettaglio e particolare. Infatti, uno degli elementi che caratterizza lo stile di un bagno moderno è lo specchio. Diversi modelli propongono sistemi di illuminazione integrata, adatti ad ambienti pensati per regalare il massimo comfort. 

Cassettiere, elementi a giorno sospesi, porta asciugamani in metallo possono corredare il bagno, dando la possibilità di gestire al meglio lo spazio circostante. Relax e benessere devono essere i protagonisti assoluti di una delle stanze più importanti della propria casa. Per questo esistono complementi ideati specificamente per regalare nuove esperienze sensoriali, rivalutando anche un semplice box doccia, con apposite funzioni di cromoterapia, idromassaggio o trattamenti con il vapore. Piccole attenzioni che permettono di lasciare lo stress e i ritmi frenetici lontani, ritagliando un momento dedicato alla propria persona. Ovviamente, quando lo spazio a disposizione lo concede, optare per una vasca oversize è un'ottima scelta. Il complemento diventa un vero elemento d'arredo, declinando l'intero design del bagno, trasformandolo in una confortevole oasi di pace.

TAGS
Potrebbero Interessarti