Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Uso dei colori in bagno

La scelta dei colori nel proprio bagno è fondamentale per avere un ambiente di design e di grande bellezza. Si hanno a disposizione tante soluzioni diverse in modo da poter soddisfare tutte le esigenze e gli stili d'arredo. Dipingere in una tonalità luminosa le pareti del bagno consente di armonizzare lo spazio con il resto dell'arredamento e di dare un tocco in più a tutta la casa. In alternativa si può puntare su di una soluzione di stile, elegante e moderna, optando per le varie nuance del grigio abbinate a toni neutri. L'importante è tenere a mente che i colori possono trasformare completamente l'aspetto di un bagno. Per questo motivo dipingere le pareti è il metodo più tradizionale, semplice e veloce per rimodernare questo ambiente e dargli nuova vita. Spesso si adotta una sola parete in un colore forte (ad esempio il rosso o il viola), lasciando le altre bianche oppure in toni neutri per non esagerare la carica cromatica.

Tuttavia si hanno a disposizione anche altre soluzioni alternative per incorporare il colore nel bagno in maniera innovativa e con ottimi risultati. Ad esempio si possono inserire tende stampate o una sedia rivestita in tessuto floreale per dare vivacità all'ambiente. I bagni colorati sono la tendenza del momento e possono essere realizzati anche grazie a tonalità metalliche (come l'argento e il rame) oppure a piastrelle di mosaico iridescenti. Al tempo stesso gli accessori devono essere abbinati ai colori dominanti per valorizzare i volumi e completare a vicenda gli elementi.

Se si vuole creare un mix sofisticato è possibile abbinare accessori e sanitari classici ad elementi dai colori vivaci. Un lavabo bianco da appoggio su una consolle in pietra consente di avere un ambiente in attraente stile Art Deco, ripreso attraverso gli accessori cromati fissati alla parete. La composizione è esaltata e resa più calda e vivace dai muri dipinti in giallo primaverile. Per dare un tocco romantico a una casa in stile rustico, invece, è bene adottare in bagno pareti neutre calde e stampe floreali, così da avere un ambiente semplice e raffinato. Si consigliano tende dai disegni nei toni del lilla, del rosa e dell'azzurro. Una soluzione molto apprezzata consiste nell'inserire un'unica nota di colore vivace e che risalti subito alla vista. Ad esempio è possibile avere una composizione di alta qualità mescolando finiture ruvide e accessori, mentre il lavabo può essere lucido e verniciato in una tonalità primaria d'impatto. 

Per avere un bagno colorato di grande eleganza molto spesso si decide di adottare degli abbinamenti a contrasto: in questo modo si ottengono piacevoli effetti cromatici di grande bellezza. Ad esempio è possibile rivestire lo spazio doccia con piastrelle dal colore insolito e contrastante con quelle usate nel resto dell'ambiente. Si tratta di una soluzione grazie alla quale si trasforma la propria doccia in un elemento elegante dell'ambiente e la si mette immediatamente in risalto dandole un look veramente contemporaneo. Per dare vivacità al box doccia si consigliano le piastrelle rosse, che aggiungono un colpo di colore vibrante all'interno della cabina. Si consigliano i moduli in gres porcellanato perché possiedono una maggiore resistenza, sono facili da pulire, durano a lungo e sono disponibili in tante texture e tonalità cromatiche, con superfici sfumate oppure monocolori. 

Volendo è possibile dare sfogo alla propria creatività con soluzioni innovative e semplici da mettere in atto. Una tecnica veramente facile da realizzare per avere un bagno colorato e personalizzato, che risponda perfettamente alle proprie esigenze e gusti, è decorare le pareti bianche con stencil. In questo caso è sufficiente utilizzare le mascherine acquistabili in qualunque cartoleria oppure realizzate con il fai da te per creare sulle superfici murarie motivi decorativi in colori complementari o nella tinta che si preferisce. Incorporare il proprio colore preferito nello schema di decorazione del bagno è una soluzione veramente apprezzata, che permette di avere un contesto accogliente, rilassante e dove ci si può dedicare veramente al benessere psicofisico. Le pareti bianche sono la tela ideale per inserire brillanti dettagli di colore e dare all'ambiente una sensazione luminosa e accogliente che si riflette su tutte le stanze di casa. Per movimentare la composizione si consiglia di applicare il colore in luoghi inaspettati, come all'interno del box doccia e sul soffitto. 

Per evitare che il proprio bagno sia semplicemente uno spazio bianco sterile è possibile dare vivacità e carattere all'ambiente con una carta da parati di grande stile. La superficie può essere decorata con disegni delicati ispirati alla natura oppure motivi geometrici di gusto moderno. La scelta dipende dallo stile dell'abitazione in quanto il bagno deve armonizzarsi con le altre stanze di casa. La carta da parati è anche un ottimo metodo per dare un tocco di lusso al contesto. Risulta però fondamentale scegliere un prodotto specifico per il bagno in modo che la carta da parati non venga danneggiata dall'umidità. Per conoscere tutte le proposte a disposizione è bene consultare il nostro sito web.

TAGS
Potrebbero Interessarti